HOME  |  CHI SIAMO  |  INFORMAZIONI  |  CONTATTI

 

1° giorno - Giovedì 28 marzo 2024 - Milano/Istanbul/Urgench

Ritrovo all'aeroporto di Milano/Malpensa nel pomeriggio. Partenza con volo di linea per Urgench (via Istanbul).

 

2° giorno - Venerdì 29 marzo - Urgench/Khiva

Arrivo all’aeroporto di Urgench, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel a Khiva. Colazione e  inizio della visita della città e dei suoi luoghi più significativi come la madrasa di Allakuli Khan e quella di Muhammad Amin Khan, il minareto di Kelte e la moschea di Juma, arricchita da 200 colonne lignee, a cui seguirà il palazzo di Tash Hovli e il minareto Islam Khoja con l’omonima madrasa. Pranzo in corso di visite. Proseguimento con il mausoleo di Pahlavan Mahmud, dedicato al patrono della nazione nonché noto poeta e lottatore del XIV secolo. Cena in ristorante e pernottamento.

 

3° giorno - Sabato 30 marzo - Khiva/Bukhara

Dopo la prima colazione, il Tour Via della Seta continua con una giornata di trasferimento via terra in direzione di Bukhara. Pranzo lungo la strada nel deserto a Chaykhana. Arrivo a Bukhara, trasferimento e sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

 

4° giorno - Domenica 31 marzo - Bukhara

Giornata dedicata alla visita della città: il complesso Poi-Kalon (formato dalla madrasa Mir-I-Arab e dalla moschea Kalon Jummi con il minareto Kalon); i tre bazaar coperti (Taqi Zargaron, Taqi Telpak Furushon e Taqi Sarrafon); la moschea Magok-I-Atori, la madrasa Nadir Divanbegi e la Madrasa Kukeldash, una delle più grandi scuole islamiche del paese. Pranzo. Proseguimento della visita con la fortezza Ark, sede dei governanti di Bukhara per un millennio, la moschea Bolo Hauz e il mausoleo Ismail Samani (X secolo). Cena e pernottamento.

 

5° giorno - Lunedì 1 aprile - Bukhara/Shakhrisabz/Samarkanda

Dopo la prima colazione, ci sposteremo per un lungo trasferimento via terra in direzione di Samarcanda. Lungo il percorso, sosta per la visita di Shakhrisabz, la città natale di Tamerlano, il leggendario condottiero e re che a cavallo tra il XIV e XV secolo conquistò gran parte dell’Asia Centrale fondando l’Impero Timuride con capitale a Samarcanda. Visita del palazzo di Aksaray, al cui fianco si trovano le rovine di due imponenti torri alte cinquanta metri, del mausoleo di Kuk-Gumbaz e di Djakhanjir e della moschea Imam Hazrati. Nel tardo pomeriggio arrivo nella città di Samarcanda. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

6° giorno - Martedì 2 aprile - Samarkanda/Tashkent

Visita della famosa Piazza Registan, simbolo della città con le sue madrase. Proseguimento con il mausoleo Guri Emir, dal persiano letteralmente significa “Tomba del Re”, dedicato al Grande Tamerlano. Pranzo in ristorante. Visita della necropoli di Shakhi Zinda e dell’Osservatorio di Ulugbek, sovrano dell’Impero Timuride nonché grande matematico e astronomo del XV secolo che qui a Samarcanda intorno al 1428 fece costruire il suo osservatorio. Proseguimento con le rovine di Afrosyob, la moschea Bibi Khanym e il bazar di Siab, il più grande della città. Trasferimento all'aeroporto di Samarkanda per il volo su Tashkent. All'arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

7° giorno - Mercoledì 3 aprile - Tashkent

Dopo la prima colazione, visita della capitale. Tashkent è formata da un dedalo di viuzze strette e polverose su cui si affacciano basse case di fango e mattoni, antiche madrase e moschee. Inizio delle visite della città vecchia: le madrase Kukeldash e Khast Imam, la moschea Tillya Sheyks, il mausoleo Kafal Shashi, il bazar Chorsu e il Museo di Arti Applicate. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

8° giorno - Giovedì 4 aprile - Tashkent/Istanbul/Milano

Al mattino trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Milano/Malpensa via Istanbul.

 

Nota: tutte le visite menzionate nel programma sono garantite ma potrebbero subire delle variazioni nell’ordine di effettuazione

 

Quota individuale € 1995 + quota individuale gestione pratica € 35

acconto € 520 (minimo 15 partecipanti)

 

Supplementi:

• camera singola € 240

• trasferim. in bus Torino/Malpensa/Torino

€ 70 (importo valido a partire da minimo 15 richieste)

€ 80 (importo valido a partire da minimo 10 richieste)

 

La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Istanbul/Urgench e Tashkent/Istanbul/Milano - tasse aeroportuali (soggette a possibile adeguamento da parte della compagnia aerea) - trasferimenti in pullman da e per gli aeroporti in Uzbekistan - viaggio in treno veloce Samarkanda-Tashkent - sistemazione in alberghi cat. 3/4 stelle - trattamento di pensione completa dalla colazione del secondo giorno alla colazione dell’ultimo - tour in pullman, ingressi e visite come da programma con servizio di guida locale parlante italiano - assistenza tecnica - assicurazione sanitaria/bagaglio, annullamento viaggio e Cover stay Axa Assistance.

 

La quota non comprende: mance - bevande - ingressi non specificati - tutto quanto non indicato alla voce ‘la quota comprende’.

 

Documenti: passaporto individuale valido almeno 6 mesi oltre la data di effettuazione del viaggio.

 

 

 

Magico Uzbekistan

28 marzo/4 aprile 2024

8 giorni

OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI SRL

Corso Matteotti, 11 - 10121 TORINO

Tel. +39 0115613501 - Mail: info@odpt.it

Partita IVA: 10104330013 - R.E.A. n.1105756

Orari apertura uffici: 9-12,30 / 13,30-18

da lunedì a venerdì  (sabato chiuso)