Egitto del Nord

Il Cairo – Alessandria - El Alamein - Marsa Matrouh - Oasi di Siwa

10 - 18 novembre

9 giorni/8 notti

Richiedi informazioni
CONDIVIDI SUI SOCIAL
PROGRAMMA

Itinerario non idoneo a soggetti con problemi di deambulazione

1° Giorno - Italia – Il Cairo
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di partenza (per i voli su Milano Malpensa, possibilità di trasferimento in bus da Torino con supplemento). Decollo con volo di linea per Il Cairo, con scalo intermedio. Arrivo in aeroporto, disbrigo formalità doganali e recupero bagagli. Accoglienza e trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno - Il Cairo-Menfi-Saqqara-Dahshur-Il Cairo
Dopo la prima colazione, trasferimento e visita alle rovine di Menfi, la più antica capitale d'Egitto, fondata dal mitico re Menes circa 5.000 anni fa ed alla necropoli di Saqqara, la più grande d'Egitto, con le sue piramidi e le decine di mastabe, i monumenti funerari a forma di piramide tronca. All'interno del complesso funerario di re Zoser (III dinastia) risalta la famosa "piramide a gradoni di Saqqara". Proseguimento per Dahshur per apprezzare la splendida Piramide Rossa, la terza più alta dell’Egitto dopo quelle di Cheope e Chefren. Pranzo in ristorante. Cena e pernottamento in hotel.

3° Giorno - Il Cairo
Dopo la prima colazione, visita della Capitale Egiziana. Partenza dal Grande Museo Egizio (Nuovo oppure al museo di Piazza Tahrir), dove potremo ammirare incredibili reperti e testimonianze di una delle civiltà più importanti della storia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, trasferimento alla Piana di Giza e visita ai più importanti tesori dell’Antico Egitto: dalle imponenti Piramidi di Cheope, Chefren e Micerino all’enigmatica bellezza della Sfinge. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° Giorno - Il Cairo – Alessandria
Dopo la prima colazione in hotel, partenza verso Alessandria, fondata da Alessandro Magno intorno al IV secolo a.C. e poi divenuta capitale dell’Impero di Cleopatra. Celebre per il suo faro e la sua ricchissima biblioteca. Inizieremo con la visita alle Catacombe di Kom El Shofaka, con particolari iconografie miste che vanno dalla cultura egizia, alla greca e romana. Proseguimento per la Cittadella, con sosta alla Colonna di Pompeo, costruita in granito rosso proveniente da Aswan. Raggiungeremo dunque la Cittadella dove vedremo spiccare la Fortezza di Qatibay, eretta in posizione strategica per la difesa dai nemici che attaccavano la città dal mare (visita dall’esterno). Visita al Kom-El Dikka, unico anfiteatro romano in Egitto (visita al Museo Greco Romano) e alla famosa Bibliotheca Alexandrina, inaugurata nel 2002, testimonianza di architettura moderna con la sua particolare forma che consiste in un disco che emerge in diagonale dal suolo ed il tetto presenta un sistema di vetrate progettato per far entrare la luce naturale senza che i raggi del sole rovinino la collezione di libri conservati al suo interno (circa otto milioni). Pranzo in corso d’escursione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° Giorno - Alessandria – El Alamein – Marsa Matrouh – Oasi di Siwa
Dopo la prima colazione, partenza direzione El Alamein. Nel 1942, in questo luogo si svolse una delle battaglie che decisero le sorti della Seconda Guerra Mondiale, con gli alleati che ebbero la meglio sulle forze dell’Asse. Qui visiteremo il Sacrario Militare Italiano, una torre di circa trenta metri in cui viene commemorata la memoria di oltre 5.200 soldati italiani morti in guerra. Illuminata da cinque finestre affacciate sul Mediterraneo, questa torre ci permetterà di vivere un’esperienza davvero toccante. Inoltre, avremo modo di accedere al Museo Militare per approfondire il passato di questo luogo ricco di storia. Pranzo in ristorante. Proseguimento verso il deserto, con sosta alla deliziosa Marsa Matrouh. Arrivo all’Oasi di Siwa, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° Giorno - Oasi di Siwa
Dopo la prima colazione, escursione in Jeep 4x4 nel cuore del deserto egiziano. Sosta presso il Villaggio di Maraki e proseguiremo lungo le spettacolari dune del Deserto del Sahara. Arrivo al Lago di Shitta, a soli 16 chilometri dal confine libico; questo specchio d’acqua salata è una delle principali fonti di alimentazione per l’Oasi di Siwa. Pranzo in campo tendato nel deserto. Nel pomeriggio raggiungeremo Bir Wahed; questo fenomenale luogo nel cuore del ‘grande mare di sabbia’, è composto da tre sorgenti d’acqua calda già sfruttate nell’antichità per le proprietà termali, un luogo unico e ricco di fascino. Dopo lo spettacolo del tramonto nel deserto, rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° Giorno - Oasi di Siwa (Tempio di Amon – Bagno di Cleopatra – Shali)
Dopo la prima colazione, vista ai Laghi Salati di Siwa, dove avremo la possibilità di fare un rigenerante bagno tra le loro acque. In seguito, raggiungeremo il Bagno di Cleopatra, celebre piscina costruita in pietra le cui acque vengono alimentate dalla sorgente naturale proveniente dal Bir Wahed. Dopo il pranzo, visiteremo il Tempio di Amon, uno dei più celebri oracoli dell’antichità. In seguito raggiungeremo Shali, l’antica cittadella di Siwa che venne costruita con le rocce prelevate dai laghi salati della zona. Proseguimento per l’Isola di Fatnas, dove vedremo calare il sole tra le palme dell’oasi con il lago più grande del deserto egiziano occidentale. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° Giorno - Oasi di Siwa – Il Cairo
Dopo la prima colazione, rientro al Cairo con sosta lungo la bellissima costa mediterranea. Pranzo in corso di trasferimento in ristorante. Arrivo in hotel. Sistemazione per cena e pernottamento.

9° Giorno - Il Cairo – Italia
Dopo la prima colazione in hotel, visita al quartiere copto. Ammireremo la Chiesa di San Giorgio, costruita nel X secolo, e la cosiddetta Chiesa Sospesa, considerata la principale chiesa copta ed una delle più antiche della storia del Cristianesimo, famosa per le icone custodite al suo interno. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, scopriremo la Cairo Islamica con la visita alla Cittadella e alla Moschea di Mohamed Ali. Tempo a disposizione permettendo, passaggio nel vivace Bazaar di Khan el Khalili. Trasferimento all’aeroporto del Cairo in tempo utile per l’imbarco sul volo di rientro in Italia.

QUOTA

€ 2.390

+ quota gestione pratica € 35
acconto € 700 (minimo 15 partecipanti)
saldo entro un mese dalla partenza

Supplementi:

  • visto consolare egiziano € 30 (importo soggetto a variazioni);
  • camera/cabina singola € 540;
  • trasferimenti in bus Torino/Linate o Malpensa/Torino € 70 (importo valido con minimo 15 richieste)

La quota comprende: voli di linea in classe economica per/da Il Cairo (diretti o con scalo intermedio) - tasse aeroportuali (soggette a possibile adeguamento da parte della compagnia aerea) – trasferimento da e per l’aeroporto a Il Cairo – sistemazione in hotel 4 / 5 stelle - trattamento di pensione completa (oppure mezza pensione più pranzi in ristorante) dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo - tour in pullman, ingressi e visite come da programma - guida locale per tutto il tour parlante italiano – assicurazione sanitaria/bagaglio, annullamento viaggio e Cover Stay AXA Assistance (massimali e prestazioni sul catalogo pellegrinaggi oppure sul sito www.odpt.it ).

La quota non comprende: bevande – ingressi ed escursioni non specificati in programma – mance (raccolte in loco il primo giorno e gestite per vostro conto dall’accompagnatore e/o guida locale) - tutto quanto non indicato alla voce ‘la quota comprende’.

DOCUMENTI

È consigliato il PASSAPORTO con validità residua di almeno sei mesi alla data di arrivo nel Paese. Solo per turismo, è possibile l'ingresso nel Paese con carta d'identità cartacea o elettronica valida per l’espatrio con validità residua superiore ai sei mesi, accompagnata da due foto formato tessera necessarie per ottenere il visto che si richiede alle locali Autorità di frontiera all’arrivo nel Paese (in mancanza delle foto NON viene rilasciato il visto di ingresso).

N.B. Prima della partenza, invitiamo tutti i partecipanti a prendere visione dei siti ufficiali riguardanti entrambi i paesi: ITALIA – sito viaggiare sicuri ed EGITTO - sito ministero salute o turismo

Per maggiori informazioni/dettagli:

  • Ambasciata d'Italia al Cairo, 15, Shara Abdel Rahman Fahmy – Garden City,
    Tel:  +20-2- 27943194/5 attivo h24 - e-mail:  ambasciata.cairo@esteri.it
  • Cancelleria consolare Ambasciata d’Italia, 1191 Nile Corniche, Souq Al Asr, Bulaq, 
    Tel: +20-2-27927523 - e-mail: consolare.cairo@esteri.it
DICONO DI NOI
Diego S.

Servizio professionale e competente, ambia offerta di viaggi. Ottimo rapporto qualità/prezzo

Fed S.

Ho chiesto un preventivo per Lourdes l'anno prossimo e mi è stato inviato velocemente via mail. L'ODP è molto valida quando si tratta di pellegrinaggi.

Pierino F.

E' un ottima agenzia di viaggi che organizza con impegno e precisione i viaggi desiderati.

Roberto M.

Personale gentile che dimostra competenza e affabilità nell'accontentare le esigenze dei "viaggiatori".

Nicola C.

Competenza, cortesia, disponibilità e quant'altro di positivo per questo Ufficio diocesano che organizza viaggi in Terra Santa e in altri luoghi, come ad esempio la Giordania, ricchi di fascino e di storia. È possibile usufruirne anche come agenzia di viaggio.

Barbara B.

Personale disponibile, esaustivo nelle spiegazioni, rapido nelle operazioni di registrazione dati. Offerta ampia di pellegrinaggi.

Roberta G.

Agenzia trovata per caso online. Abbiamo viaggiato con loro facendo il tour della Turchia. Ottima organizzazione fin nei minimi dettagli: tutto perfetto dagli hotel di elevata categoria ai trasferimenti con mezzi moderni. Guida fantastica che ci ha fatto apprezzare e conoscere questo paese. Ottimo rapporto qualità - prezzo. Sicuramente viaggeremo ancora con loro. Da consigliare.

Patrizia V.

Ho organizzato un we a Breslavia con un'amica e grazie a Patrizia, che ci ha consigliato un'ottima guida, siamo riuscite a scoprire la storia e i segreti della città.
La guida è risultata competente e ha saputo rispondere alle nostre curiosità. La decisione di prendere una guida tutta per noi è risultato più conveniente di una guida di tour organizzato, che inoltre sarebbe stata in inglese, quindi per noi di difficile interpretazione

Vincenzo T.

Ottima professionalità e gentilezza

Maurizio M.

Staff altamente preparato, competenza professionale di altissimo livello, accoglienza squisita ed amorevole accompagnamento durante tutta la durata dei viaggi.

OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI SRL
Corso Matteotti, 11 - 10121 TORINO
Partita IVA: 10104330013 - R.E.A. n.1105756
Orari apertura: da lunedì a venerdì, 9-12,30 / 13,30-18