Bulgaria

24 - 31 luglio

8 giorni/7 notti

Richiedi informazioni
CONDIVIDI SUI SOCIAL
PROGRAMMA

1° giorno - Italia/Sofia
Ritrovo all’aeroporto di Torino Caselle e partenza con volo di linea per Sofia (via Roma Fiumicino). All’arrivo incontro con la guida locale. Pranzo e partenza per un tour a piedi della capitale bulgara con la cattedrale Alexander Nevski (visita interna), la basilica di Santa Sofia, il Parlamento, la chiesa russa di San Nicola, la rotonda di San Giorgio, la chiesa di Santa Petka des Selliers e la moschea Banya Bachie. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno - Sofia/Koprivchtitsa/Veliko Tarnovo (300 km)
Prima colazione e partenza per Koprivchtitsa. Da questa pittoresca cittadina - con la maggioranza delle case costruite in legno e dipinte a colori vivaci - iniziò la Grande Rivoluzione dell'aprile 1876 per la liberazione dalla dominazione ottomana. Visita di due case-museo e pranzo. Proseguimento per Veliko Tarnovo, considerata la città più bella dei Balcani dopo Costantinopoli e capitale del Secondo Impero Bulgaro tra il XII e il XIV secolo. Visita della Cittadella di Tsarevets e passeggiata nel quartiere storico. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno - Veliko Tarnovo/Madara/Varna (240 km)
Prima colazione e partenza verso la costa del Mar Nero attraverso la regione di Shumen. Sosta al maestoso 'Cavaliere di Madara', patrimonio Unesco, un bassorilievo scolpito a 23 metri dal suolo su una roccia alta circa 100 metri. Proseguimento per il villaggio di Kyulevcha dove verranno presentati antichi mestieri e tradizioni bulgare. Pranzo e partenza per la foresta pietrificata di Pobiti Kamani, una spettacolare formazione rocciosa di colonne naturali alte fino a 6 metri, cave all'interno e piene di sabbia, la cui origine è ancora incerta. Proseguimento per Varna e visita del Museo Archeologico. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno - Varna/Nessebar/Zheravna (250 km)
Al mattino visita della città balneare, definita 'la Perla del Mar Nero'. Breve passeggiata nel centro pedonale e tempo libero. Pranzo. Nel pomeriggio partenza per Nessebar, isola fortificata fondata dai Traci e inserita nel patrimonio Unesco. Visita della chiesa di Santo Stefano e passeggiata nel centro storico. Proseguimento per Zheravna, uno dei borghi più belli della Bulgaria. Sistemazione nelle tipiche casette di legno, cena e pernottamento.

5° giorno - Zheravna/Kazanlak/Shipka/Plovdiv (260 km)
Prima colazione e partenza per Kazanlak. Visita della replica esatta della tomba di un re, capolavoro d'arte funeraria. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partecipazione ad un concerto privato di canti ortodossi nella chiesa di Sant'Iliya. Proseguimento per Shipka e visita al Memoriale della Libertà, la chiesa all’interno del Parco-Museo Nazionale dedicata ai soldati che persero la vita combattendo per liberare la Bulgaria nella guerra contro l’impero ottomano del 1877-78. Continuazione con la visita a una distilleria di Skobelevo dove si potranno degustare i tipici prodotti a base di rose. Arrivo in serata a Plovdiv, città millenaria, situata sulle rive del Maritsa. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno - Plovdiv/Velingrad/Bansko
Al mattino visita della città con la chiesa dei Santi Costantino ed Elena (che conserva numerose icone del maestro Zahari Zograf) e con il Museo Etnografico. Pranzo e partenza per i Monti Rodopi. Visita a una tradizionale fabbrica di tappeti a Kostandovo e proseguimento per la Velingrad dove si prenderà un trenino di montagna fino alla stazione di Avramova - la più alta dei Balcani a 1267 metri (circa 1 ora di viaggio) - per scoprire la magnifica natura dei Rodopi. Continuazione per Bansko, località di sport invernali situata nella parte più alta del massiccio del Pirin, tipico esempio di paesaggio rurale del XVIII-XIX secolo con case fortificate, uniche nel loro genere. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno - Bansko/Rila/Sofia
Prima colazione e partenza per il Monastero di Rila, il più grande della Bulgaria, inserito nel Patrimonio Unesco. Fondato nel IX sec. rimase centro della vita spirituale e culturale del paese anche durante l’occupazione ottomana. Pranzo e proseguimento per Sofia. All'arrivo visita del Museo Nazionale di Storia nell'ex residenza governativa di Todor Zhivkov. Cena in un'osteria tradizionale con intrattenimento musicale. Sistemazione in hotel e pernottamento.

8° giorno - Sofia/Italia
Dopo la prima colazione, trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Torino Caselle (via Roma Fiumicino).

QUOTA

€ 1.560

+ quota gestione pratica € 35
acconto € 500 (minimo 15 partecipanti)

Supplemento camera singola € 240

La quota comprende: voli di linea Torino/Roma/Sofia e viceversa - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di Sofia - sistemazione in hotel 3/4* - trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo - tour in pullman come da programma con servizio di guida locale parlante italiano - ingressi e visite come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio, annullamento viaggio e Cover Stay AXA Assistance.

La quota non comprende: mance (raccolte in loco il primo giorno e gestite per vostro conto dall’accompagnatore) - bevande - ingressi non specificati - tutto quanto non indicato alla voce 'la quota comprende'.

DOCUMENTI

Carta d'identità valida per l'espatrio o passaporto.

DICONO DI NOI
Diego S.

Servizio professionale e competente, ambia offerta di viaggi. Ottimo rapporto qualità/prezzo

Fed S.

Ho chiesto un preventivo per Lourdes l'anno prossimo e mi è stato inviato velocemente via mail. L'ODP è molto valida quando si tratta di pellegrinaggi.

Pierino F.

E' un ottima agenzia di viaggi che organizza con impegno e precisione i viaggi desiderati.

Roberto M.

Personale gentile che dimostra competenza e affabilità nell'accontentare le esigenze dei "viaggiatori".

Nicola C.

Competenza, cortesia, disponibilità e quant'altro di positivo per questo Ufficio diocesano che organizza viaggi in Terra Santa e in altri luoghi, come ad esempio la Giordania, ricchi di fascino e di storia. È possibile usufruirne anche come agenzia di viaggio.

Barbara B.

Personale disponibile, esaustivo nelle spiegazioni, rapido nelle operazioni di registrazione dati. Offerta ampia di pellegrinaggi.

Roberta G.

Agenzia trovata per caso online. Abbiamo viaggiato con loro facendo il tour della Turchia. Ottima organizzazione fin nei minimi dettagli: tutto perfetto dagli hotel di elevata categoria ai trasferimenti con mezzi moderni. Guida fantastica che ci ha fatto apprezzare e conoscere questo paese. Ottimo rapporto qualità - prezzo. Sicuramente viaggeremo ancora con loro. Da consigliare.

Patrizia V.

Ho organizzato un we a Breslavia con un'amica e grazie a Patrizia, che ci ha consigliato un'ottima guida, siamo riuscite a scoprire la storia e i segreti della città.
La guida è risultata competente e ha saputo rispondere alle nostre curiosità. La decisione di prendere una guida tutta per noi è risultato più conveniente di una guida di tour organizzato, che inoltre sarebbe stata in inglese, quindi per noi di difficile interpretazione

Vincenzo T.

Ottima professionalità e gentilezza

Maurizio M.

Staff altamente preparato, competenza professionale di altissimo livello, accoglienza squisita ed amorevole accompagnamento durante tutta la durata dei viaggi.

OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI SRL
Corso Matteotti, 11 - 10121 TORINO
Partita IVA: 10104330013 - R.E.A. n.1105756
Orari apertura: da lunedì a venerdì, 9-12,30 / 13,30-18