22-29 giugno

8 giorni

BULGARIA

 

1° giorno - Torino/Roma/Sofia

Ritrovo all’aeroporto di Torino/Caselle e partenza con volo linea per Sofia, via Roma. All’arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.

 

2° giorno - Sofia/Monastero di Rila/Sofia

Al mattino visita del Museo Storico Nazionale e della chiesa di Boyana, con i pregiati affreschi del XII-XIII secolo. Partenza per il Monastero di Rila, fondato nel IX sec. e patrimonio dell’Umanità Unesco: una possente fortezza a forma di quadrilatero irregolare sul modello dei grandi monasteri ortodossi del Monte Athos. Dopo pranzo visita della chiesa della Vergine, degli ambienti monastici e del museo che conserva antichi manoscritti, icone e miniature preziose. Rientro a Sofia per cena e pernottamento.

 

3° giorno - Sofia/Plovdiv

Partenza per Plovdiv, seconda città bulgara e capitale romana della Tracia. Visita della città: il vecchio quartiere attraversato da stradine che risalgano lungo la collina fra case d’epoca con le caratteristiche facciate, il Museo Etnografico, la Chiesa della Vergine, lo Stadio Romano del II secolo d.C., l’Anfiteatro Antico di età Traiana, l’Odeon recentemente scoperto. Pranzo. Nel pomeriggio escursione al Monastero di Batchkovo sui monti Rodopi: visita alla chiesa e al refettorio con magnifici affreschi seicenteschi. Rientro a Plovdiv. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

4° giorno - Plovdiv/Nessebar/Burgas

Partenza per il Mar Nero attraverso la Valle della Tracia. Pranzo in corso di trasferimento. Nel primo pomeriggio visita della città-museo di Nessebar (l’antica Messembria) su una piccola penisola con numerose chiese medievali, bizantine e bulgare. Passeggiata tra le viuzze piene di vita del centro storico e visita ad alcune chiese. Nel tardo pomeriggio arrivo a Burgas. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

5° giorno - Burgas/Varna/Madara/Shoumen

Partenza per Varna 'la perla del Mar Nero'. Al mattino visita della città portuale con le Terme Romane (II-III sec.) e il Museo Storico, che conserva la preziosa collezione conosciuta come “l’Oro più antico del mondo”. Pranzo. Nel pomeriggio giro panoramico attraverso le stazioni balneari a nord di Varna e visita al Monastero rupestre Aladza con la cappella e le celle monastiche scavate nella roccia. Proseguimento per Madara: visita al bassorilievo del “Cavaliere” che infilza un leone, simbolo della Bulgaria. Arrivo a Shoumen e visita alla Moschea Tombul, la più grande del paese. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

6° giorno - Shoumen/Arbanassi/Veliko Tarnovo

Partenza al mattino, attraverso la Valle del Danubio, per il delizioso villaggio-museo di Arbanassi, famoso per le caratteristiche abitazioni. Visita alla bellissima chiesa della Natività. Pranzo. Nel pomeriggio proseguimento per Veliko Tarnovo, l'antica capitale in epoca medievale, inserita in una spettacolare cornice naturale tra le gole scavate dal fiume Yantra. Visita della città: il Quartiere dei Commercianti con bellissime viuzze e vecchie case addossate le une alle altre, la Chiesa Reale dei Quaranta Martiri, la collina-fortezza Tzarevetz (la Collina dei Re) con le Mura medievali, la Torre di Balduino delle Fiandre e la Chiesa Patriarcale. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

7° giorno - Veliko Tarnovo/Drianovo/Shipka/Koprivshtitza/Sofia

In mattinata soste al Monastero di Drianovo, uno dei centri artistici del Rinascimento bulgaro, e al villaggio etnografico di Etara per la visita alle botteghe artigiane. Attraversamento dei Monti Balcani e visita alla chiesa russo-ortodossa di Shipka dalle cupole dorate. Proseguimento per Kazanlak, principale città della Valle delle Rose. Pranzo. Continuazione per la città-museo di Koprivshtitza: visita alla chiesa della Dormizione e alle variopinte case dell’architettura caratteristica del Rinascimento bulgaro. Rientro in serata a Sofia. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

8° giorno - Sofia/Roma/Torino

Al mattino visita panoramica della città, con la Basilica di Santa Sofia, la Cattedrale Alexander Nevski, il Museo delle Icone, i resti romani dell’Ulpia Serdika, la Rotonda San Giorgio del IV secolo, il Teatro Nazionale e il Palazzo della Cultura. Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Torino/Caselle, via Roma.

 

 

Quota € 1280

+ quota gestione pratica € 35

acconto € 320 (minimo 20 partecipanti)

supplemento camera singola € 220

 

La quota comprende: voli di linea in classe economica Torino/Roma/Sofia e viceversa - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l’aeroporto di Sofia - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo (1/2 litro d'acqua inclusa durante i pasti) - tour in pullman come da programma con servizio di guida locale parlante italiano - ingressi e visite come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.

 

La quota non comprende: mance (raccolte in loco il primo giorno) - bevande - ingressi non specificati - tutto quanto non indicato alla voce ‘la quota comprende’.

 

Documenti: carta d’identità valida per l’espatrio o passaporto individuale.

 

  • Richiesta informazioni

    Invio del modulo in corso...

    Il server ha riscontrato un errore.

    Modulo ricevuto.

OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI SRL

Corso Matteotti, 11 - 10121 TORINO

Tel. +39 0115613501 - fax +39 011548990

Mail: info@odpt.it

Partita IVA: n.10104330013

R.E.A. n.1105756

Orari apertura uffici: 9-12,30 / 13,30-17

da martedì a giovedì (lunedì e venerdì chiuso)