GEORGIA

Sabato 2 giugno - (Torino) Milano/Istanbul/Tbilisi

Ritrovo all'aeroporto di Milano/Malpensa (possibilità di trasferimento in pullman, con supplemento, da Torino - corso Matteotti, 11). Partenza con volo di linea per Tbilisi (via Istanbul). Pasti e pernottamento a bordo.

 

Domenica 3 giugno - Tbilisi

Arrivo previsto nelle prime ore del mattino, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione. Tour panoramico della città. Passeggiata nel quartiere vecchio e proseguimento delle visite con la fortezza Narikala, la chiesa Metekhi, la basilica Anchiskhati, la Cattedrale Sioni e quella della SS. Trinità. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio salita in funivia alla parte alta di Tbilisi per ammirare il panorama. Passeggiata lungo il viale Rustaveli, la strada principale della città, e visita del Museo Nazionale. Cena in ristorante tipico. Rientro in hotel per il pernottamento.

 

Lunedì 4 giugno - Tbilisi/Mtskheta/Ananuri/Kutaisi

Al mattino visita di Mtskheta, antica capitale e cuore spirituale della Georgia, con la Cattedrale di Svetitskhoveli e il Monastero di Jvari. Pranzo. Proseguimento per Ananuri e il suo antico convento (XVII secolo). Partenza per la parte occidentale del paese. Arrivo a Kutaisi: visita della Cattedrale di Bragati. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Martedì 5 giugno - Kutaisi/Gelati/Borjomi/Akhaltsikhe

Al mattino partenza per Gelati. Visita al Monastero della Vergine, il monastero medievale più importante della Georgia, e alle vicine grotte millenarie recentemente scoperte. Partenza per la località termale di Borjomi, nel centro-sud del paese. Visita al Borjomi Park con degustazione di acqua minerale. Pranzo in corso di trasferimento verso le regione di Mskheti e Javakheti. Arrivo a Akhaltsikhe. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Mercoledì 6 giugno - Akhaltsikhe/Vardzia/Akhaltsikhe

Partenza per Vardzia. Visita della città rupestre del XII sec. scavata sul fianco del monte Erusheli, con un monastero formato da migliaia di stanze nascoste disposte su tredici piani. Pranzo in corso di escursione. Rientro a Akhaltsikhe e visita della parte vecchia della città. Cena e pernottamento.

 

Giovedì 7 giugno - Akhaltsikhe/Uplistsikhe/Gori/Tbilisi

Al mattino partenza per la regione di Kartli. Visita di Uplistsikhe, la più antica città scavata nella roccia (primo millennio a.C.) situata lungo la Via della Seta. Proseguimento per Gori, città natale di Stalin. Pranzo in ristorante. Visita al Museo dedicato allo statista. Arrivo in serata a Tbilisi. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Venerdì 8 giugno - Tbilisi/Davit Gareja/Kvareli

Partenza per la visita del centro religioso di Davit Gareja, situato in uno scenario naturale suggestivo, alla frontiera tra la Georgia cristiana e l'Azerbaijan musulmano. Il complesso è formato da 19 monasteri rupestri: il primo nucleo (Monastero di Lavra) fu fondato nel VI secolo da Davit, uno dei tredici 'padri siriani'. Proseguimento a piedi (un'ora circa di salita impegnativa) verso il Monastero superiore di Udabno, con le bellissime grotte. Pranzo. Nel pomeriggio arrivo a Kvareli nella regione di Kakheti, famosa per le distese di vigneti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

Sabato 9 giugno - Kvareli/Alaverdi/Sighnaghi/Tbilisi

Al mattino visita del mercato locale e della Cattedrale medievale di Alaverdi. Proseguimento per il bellissimo complesso dei duchi Georgiani (XIX sec.) con assaggio di un bicchiere di vino. Pranzo. Nel pomeriggio visita alla cittadina fortificata di Sighnaghi, alla sommità di una collina che domina la valle di Alazani. Grazie alla cinta muraria difensiva con 23 torri la città ha conservato l'aspetto originale ed offre ai visitatori splendidi panorami sui monti del Gran Caucaso. Rientro a Tbilisi. Cena in ristorante e pernottamento.

 

Domenica 10 giugno - Tbilisi/Istanbul/Milano (Torino)

Al mattino molto presto trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea per Milano/Malpensa (via Istanbul). All'arrivo, possibilità di proseguimento in pullman per Torino (con supplemento).

 

2-10 giugno

9 giorni

  • Quota

    € 1360 + quota gestione pratica € 35

    acconto € 350 (minimo 20 partecipanti)

     

    Supplementi:

    • camera singola € 280

    • trasferimento in bus Torino/Malpensa/Torino € 50 (importo valido a partire da minimo 15 richieste)

     

    La quota comprende: voli di linea in classe economica Milano/Istanbul/Tbilisi e viceversa - tasse aeroportuali - trasferimenti da e per l'aeroporto di Tbilisi - sistemazione in hotel cat. 3/4 stelle - trattamento di pensione completa dalla prima colazione del secondo giorno alla cena del penultimo - tour in pullman come da programma con servizio di guida locale parlante italiano - ingressi e visite come da programma - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.

     

    La quota non comprende: mance (raccolte in loco) - bevande - ingressi non specificati - tutto quanto non indicato alla voce 'la quota comprende'.

  • Documenti

    Passaporto individuale valido almeno 6 mesi oltre la data di effettuazione del viaggio.

  • Richiesta informazioni

    Invio del modulo in corso...

    Il server ha riscontrato un errore.

    Modulo ricevuto.

OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI SRL

Corso Matteotti, 11 - 10121 TORINO

Tel. +39 0115613501 - fax +39 011548990

Mail: info@odpt.it

Partita IVA: n.10104330013

R.E.A. n.1105756

Orari apertura uffici: 9-12,30 / 13,30-18

da lunedì a venerdì (sabato chiuso)