ASSISI, CASCIA E LA VERNA

per la Festa di San Francesco

Mercoledì 3 ottobre - Torino/S. Maria degli Angeli

Partenza in pullman al mattino da Torino per S. Maria degli Angeli. Sosta per il pranzo libero durante il viaggio. All'arrivo sistemazione in hotel e partecipazione alla solenne commemorazione del Transito di San Francesco nella Basilica di Santa Maria degli Angeli. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

Giovedì 4 ottobre - S. Maria degli Angeli/Assisi/S. Maria degli Angeli

Al mattino trasferimento ad Assisi e partecipazione alle celebrazioni per la festa di San Francesco. Come ogni anno, il 4 ottobre ad Assisi si svolge la cerimonia di accensione della Lampada votiva sulla tomba del Santo con l'olio offerto a turno da una Regione italiana (nel 2018 sarà la Campania). Pranzo. Nel pomeriggio escursione in taxi all'Eremo delle Carceri, luogo di ritiro alle pendici del Monte Subasio, dove S. Francesco e i suoi seguaci si ritiravano in preghiera e meditazione. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

Venerdì 5 ottobre - S. Maria degli A./Cascia/Roccaporena/S. Maria degli A.

Prima colazione e partenza per Cascia, la città di Santa Rita. Visita al moderno e bizantineggiante Santuario, al cui interno un'urna di cristallo e argento custodisce il corpo della Santa, e al vicino monastero agostiniano di Santa Maria Maddalena dove si trova la povera cella in cui la Santa, rimasta vedova, visse per quarant'anni, l'oratorio con il Crocefisso miracoloso e il cortile con la vite dei prodigi. Dopo la visita al Santuario sosta presso la chiesa di S. Francesco (con interessanti affreschi), la chiesa gotica di Sant'Agostino e la Collegiata di Santa Maria. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio breve visita di Roccaporena con la casa natale della Santa, la chiesa dove si sposò, l'orto che amorevolmente coltivava e nel quale in pieno inverno e tra la neve fiorì la rosa. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

Sabato 6 ottobre - S. Maria degli A./La Verna/Torino

Dopo la prima colazione partenza per La Verna, nei pressi di Arezzo, un singolare eremo sull'Appennino tosco-romagnolo dove San Francesco ricevette le stimmate (1214). Visita del convento francescano e pranzo presso il refettorio del Santuario. Nel pomeriggio proseguimento per Torino, con arrivo in tarda serata.

 

3-6 ottobre

4 giorni (pullman)

 

  • Quota

    € 415 + quota gestione pratica € 35

    acconto € 100 (minimo 25 partecipanti)

    supplemento camera singola € 80

     

    La quota comprende: viaggio in pullman gran turismo - sistemazione in hotel cat. 3 stelle - trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell'ultimo - visite e ingressi come da programma - escursione in taxi all'Eremo delle Carceri - assistenza tecnica - assicurazione medico/bagaglio e annullamento viaggio AXA Assistance.

     

    La quota non comprende: mance (raccolte in loco il primo giorno) - bevande - ingressi, escursioni e guide locali non specificati - tasse di soggiorno (da pagare in hotel) - tutto quanto non indicato alla voce 'la quota comprende'.

     

  • Richiesta informazioni

    Invio del modulo in corso...

    Il server ha riscontrato un errore.

    Modulo ricevuto.

OPERA DIOCESANA PELLEGRINAGGI SRL

Corso Matteotti, 11 - 10121 TORINO

Tel. +39 0115613501 - fax +39 011548990

Mail: info@odpt.it

Partita IVA: n.10104330013

R.E.A. n.1105756

Orari apertura uffici: 9-12,30 / 13,30-18

da lunedì a venerdì (sabato chiuso)